RAIDHO è a FieraCavalli 2019!

RAIDHO è a FieraCavalli 2019!

Equitazione & consapevolezza a FieraCavalli
Rinnovata la sinergia tra RAIDHO e FISE Veneto

 

Il percorso di crescita personale attraverso i cavalli RAIDHO Healing Horses integra i suoi principi portandoli in rettangolo e nell’equitazione classica. Anche quest’anno il metodo ideato dalla trainer Alexandra Rieger torna a Verona a fianco alla Federazione regionale. Direzione comune: l’ascolto del cavallo partendo da sé, per creare il vero binomio

 

Raidho Healing HorsesFISE Venetotornano insieme, per il secondo anno, a FieraCavalli 2019per diffondere ulteriormente la nuova equitazione,basata sull’aumento di consapevolezza del cavaliere, quale chiave per raggiungere uno stabile affiatamento con il cavallo praticando una comunicazione non verbale sempre più chiara, coerente ed efficace. 

Il percorso di crescita personale attraverso i cavalli ideato dalla trainer tedesca Alexandra Rieger, si sviluppa attraverso il Percorso “Raidho, a cavallo dei 7 chakra”durante il quale, partendo dal lavoro con il branco da terra, il cavaliere aumenta le fondamentali competenze per potere entrare in comunicazione con il cavallo, conquistando il suo ascolto e la sua fiducia: 
Radicamento e allineamento; gestione delle emozioni e capacità di farsele alleate; Power position e focus; Pratica della comunicazione chiara e benevola (senza aggressività); Sviluppo e fiducia nell’intuizione; Pratica dell’effetto dell’Essere più che del Fare. Questi i sette passaggi macro del percorso “Raidho, a cavallo dei 7 chakra”, di cui i primi quattro sono obbligatoriamente da terra, mentre dal quinto al settimo la formazione si splitta in due: è possibile sia scegliere di continuare a lavorare con i cavalli da terra, sia portare i fondamentali principi Raidho (appresi nei primi quattro livelli) nel montato, con i tre moduli finali di “Raidho in sella”(a cui Class Horse TVha dedicato un servizio a ottobre scorso).Alla fine di entrambi i percorsi è possibile certificarsi come Raidho Trainer (a terra) o Istruttore Raidho (in sella).

 

Il lavoro Raidho insegna al cavaliere l’ascolto di sé, senza il quale non può avvenire quello del cavallo e, quindi, l’autentica sintonia del binomio. L’incontro tra Alexandra Rieger, ideatrice del metodo, e Clara Campese, presidente in carica di FISE Veneto che ha portato a termine alcuni anni fa il percorso Raidho, rappresenta un’unione di forze per portare nell’equitazione classica queste fondamentali competenze personali che possono, e dovrebbero, essere sempre di più integrate “d’ufficio” alla tecnica equestre e all’insegnamento dell’equitazione sia amatoriale sia agonistica, quali capacità e strumenti necessari per crescere un cavaliere sempre più consapevole, rispettoso, sicuro e di vero successo. 

Venerdì 8 novembre Alexandra Riegersarà presente nello spazio Raidho presso lo stand FISE Veneto (Padiglione 5), presenterà la sella non sellaEquitex for Raidho, creata appositamente dall’azienda alto atesina per i seminari “Raidho in sella”, i prossimi workshop in programma da gennaio 2020 presso il podere Raidho sul Lago di Garda (Gargnano, Brescia) e sarà disponibile per tutto il giorno per accogliere il pubblico, rispondere a ogni domanda o curiosità sul metodo.

Sabato e domenica 9 e 10 novembre, invece, lo spazio Raidho sarà presidiato dall’Istruttore FISE di III livelloThierry Merel, Raidho Trainer e direttore tecnico del centro ippico “Cavallerizza A. Bettoni” di Brescia che, a fianco ad alcune allieve della scuderia che a loro volta stanno facendo il percorso Radho, darà informazioni e testimonianze. Raidho Healing Horses e FISE Veneto, allora, vi aspettano a FieraCavalli 2019!

 

 

 

 

Social

RAIDHO è a FieraCavalli 2019!